Strumenti Utente

Strumenti Sito


confederazione_della_pomerania

La Confederazione della Pomerania è una repubblica sorta nel 1945 in seguito alla secessione delle regioni della Pomerania occidentale dalla Prussia, e insiste sugli ex territori di Mecleburgo e Schleswig-Holstein

Presentazione

La Confederazione della Pomerania è una unione leggera di stati della zona del Baltico e della Germania del nord. Essa si compone di tre stati: il Meckleburgo, l'Holstein e lo Schleswig

Ogni stato è dotato di ampie ampie autonomie, ha un proprio parlamento, e un proprio governo. Il parlamento confederale, o Dieta, è bicamerale imperfetto ed formato da una camera bassa di 360 membri eletti a suffragio universale nei 3 stati, 120 per stato e da una camera alta di 140 membri scelti tra le famiglie nobili e dagli uomini più meritevoli o ricchi del paese e hanno carica vitalizia. La Dieta detiene il potere legislativo e la camera bassa nomina il Direttorio, il governo, e elegge il capo di stato. Il governo centrale ha il compito di gestire la politica estera, le forze armate, la moneta, la giustizia confederale e le infrastrutture. La giustizia è amministrata dalla Corte Suprema per la giustizia confederale e dalla Corti Supreme nei singoli stati per la giustizia loro interna

La Capitale Confederale è Kiel e le quattro capitali statali sono: Rostock, Nordersted, Schleswig

confederazione_della_pomerania.txt · Ultima modifica: 2020/03/03 23:04 da dvalli