Strumenti Utente

Strumenti Sito


guglielmo_iv

Gugliemo IV di Hoenzollern, nato Guglielmo di Hoenzollern (San Pietroburgo 24 Aprile 1933) è l'attuale Kaiser di Prussia, carica che ha ereditato dal padre Guglielmo III il 2 Gennaio 2005. Regna sul suo stato da 15 anni, e ha attualmente 87 anni

Biografia

Guglielmo IV, nome da regnante di Federico Alberto Gugliemo di Hoenzollern, nasce nel 1933 a San Pietroburgo, dal principe Gugliemo, figlio del Kaiser e futuro Gugliemo III, esule in Unione Sovietica

I primi anni di vita sono incentrati alla vita politica, come da desiderio del padre, che lo porta con sé nei viaggi che compie in giro per il paese. A soli 6 anni però i due si separano e con li scoppio della guerra l'anno successivo il giovane principe viene trasferito a Arcangelo, dove resterà fino alla fine del conflitto. Nel 1945 il futuro sovrano ha già 12 anni e, tornato in patria, si avvia alla carriera militare all'Accademia di Berlino, dove resta fino al 1953. Nel 1952 conosce la futura moglie Angela, con la quale si sposa nel 1954, a soli 21 anni

A partire dal 1954 è nominato principe ereditario, carica che manterrà per i successivi 51 anni. Durante questo enorme lasso di tempo Guglielmo passa gran parte della sua vita a corte, dove nasce nel 1958 il primogenito Ludovico Federico Guglielmo, eccezion fatta per il periodo compreso tra il 1970 e il 1993, quando si reca in Africa prima a sostegno dei portoghesi in Angola e Mozambico e poi dei Sudafricani in Namibia. Regione in cui sarebbe stato nominato ambasciatore e comandante militare della base locale se non fosse stato richiamato improvvisamente in patria a causa delle pressioni del padre. Durante gli anni novanta il suo interventismo diventa maggiore, a causa della diffusione, fortemente propagandistica, dei racconti sulle sue missioni in Africa e della riscoperta del “erede perduto”. Guglielmo passa così da un quasi totale anonimato, oscurato dal padre e dai figli e lontano da casa, a ottenere grande fama e notorietà. La crescente popolarità del principe preoccupa il padre che lo vorrebbe sostituire con la sorella più giovane ma nel 1998 a causa di una crisi politica è costretto a rimandare e, ormai morente, nel 2003, a cedere la reggenza, incoronando di fatto Guglielmo nuovo sovrano

Succeduto al padre definitivamente alla sua morte il 2005, Gugliemo IV ha già 72 anni, e questo lo rende sin da subito molto paranoico. Temendo di perdere prematuramente il potere decide quindi di diseredare il figlio e nominare erede il nipote, figlio del secondogenito Federico Gugliemo, il giovane principe Alberto Ludovico Gugliemo (Principe Gugliemo di Prussia), nato nel 1989. Nei quindici anni successivi guida il paese da dietro le quinte, senza mai esporsi direttamente, e mandando spesso avanti i suoi fidati collaboratori, chiamati a essere cancellieri, come Luwig Hockham (dal 2005 al 2011) e Erich Strasser (dal 2011)

guglielmo_iv.txt · Ultima modifica: 2020/03/29 19:03 da dvalli